George Michael: “True Faith influenzato dalla mia omosessualità”

Home » Cultura Gay » George Michael: “True Faith influenzato dalla mia omosessualità”
Spread the love

George Michael: "True Faith influenzato dalla mia omosessualità" Cultura Gay George Michael è pronto a fare ritorno sulle scene musicali. L’ex componente dei Wham pubblicherà il nuovo singolo True Faith, cover di un vecchio brano dei New Order, in download digitale a partire dal 13 marzo.

La prossima avventura musicale di Michael sarà influenzata dalla sua sessualità, a dichiararlo di recente è stato lui stesso:

Questo lavoro sarà più elettronico, la composizione è avvenuta con l’immediatezza che avevo un tempo. In questo caso credo che si sentirà maggiormente la voglia di mettersi alla prova. Da quando la gente ha scoperto che sono un omosessuale la musica house ha influenzato prepotentemente la mia vita. Penso che un omosessuale non debba smettere di ascoltare musica da club solo perché prima era conosciuto come eterosessuale.

George, almeno per un po’ stai alla larga da droga, alcol e scandali se davvero vuoi far felice il tuo pubblico.

Leggi ora  Adozioni gay, il Cile dice di no con un progetto di legge