Adam Lambert: “Tutti devono essere semplicemente se stessi”

di Redazione Commenta

Per Adam Lambert le popstar moderne hanno un ruolo ben preciso. Non è come state pensano voi quello di guadagnare un sacco di soldi con canzonette da 4 soldi e neanche quello di essere più capricciose di un bambino viziato, ma permettere al pubblico di esprimere la propria personalità. L’ex concorrente di American Idol ha dichiarato che negli Stati Uniti c’è troppo conformismo per fare in modo che i suoi abitanti siano sé stessi:

La responsabilità delle pop star di oggi è quella di liberare le masse. Tutti devono essere quello che si sentono di essere. A volte è difficile esserlo all’interno del nostro paese, c’è troppa conformità per esprimere la propria personalità. Io sono un anticonformista.

Lambert, infine, ha aggiunto che Lady Gaga fino ad ora è stata un ottimo esempio per l’intera comunità omosessuale:

Lady Gaga ha fatto un ottimo lavoro, lei è fantastica. È qualcosa che va oltre la sessualità, ha un sacco di idee e di buon senso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>