Lady Gaga: “Non capisco come mai i diritti civili si applicano solo ad alcune persone e non a tutti”

Home » Cultura Gay » Lady Gaga: “Non capisco come mai i diritti civili si applicano solo ad alcune persone e non a tutti”
Spread the love

Lady Gaga: "Non capisco come mai i diritti civili si applicano solo ad alcune persone e non a tutti" Cultura Gay Icone Gay

Sappiamo tutti l’impegno che Lady Gaga ha nei confronti del riconoscimento dei diritti gay. La cantante di origine italiana continua a ribadire il suo pensiero: alla comunità omosessuale devono essere date le stesse opportunità degli altri cittadini. Stefani Angelina Germanotta è stata intervistata dal magazine francese Tribu Move, al quale ha dichiarato:

Quando due persone si amano non è importante se si tratta di due ragazzi, o di due ragazze o di una ragazza e un ragazzo, hanno lo stesso diritto ad essere riconosciuti. Se vogliono sposarsi lo devono poter fare. Non capisco come mai i diritti civili si applicano solo ad alcune persone e non a tutti. Questo è qualcosa che non comprendo.

Se Lady Gaga ha intenzione di dare una bella strigliata alla società e alla classe politica italiana, da queste parti troverà il pieno appoggio.

Leggi ora  Rhode Island, vescovo cattolico: "Un'unione civile non può mai essere accettata come una valida alternativa al legittimo matrimonio"