Florence Queer Festival: a Firenze la manifestazione cinematografica (e non solo) a tematica lgbt

Home » Cinema Gay » Florence Queer Festival: a Firenze la manifestazione cinematografica (e non solo) a tematica lgbt
Spread the love

Florence Queer Festival: a Firenze la manifestazione cinematografica (e non solo) a tematica lgbt Cinema Gay Cultura Gay Ha preso il via il 23 novembre l’ottava edizione del Florence Queer Festival, la manifestazione cinematografica dedicata al mondo lgbt diretta da Bruno Casini e Roberta Vannucci. All’interno della rassegna, che si concluderà il 4 dicembre, sarà possibile ammirare tante pellicole a tematica omosessuale.

Bear City, versione “bear” e gay del celeberrimo Sex and the city, Prayers for Bobby, con una straordinaria Sigourney Weaver, Postcard to Daddy, che racconta il difficile tema degli abusi sessuali domestici, The Gus & Waldo Show, con protagonisti due pinguini omosessuali e L’Homme est une femme comme les autres, commedia che racconta di un musicista bisessuale di origine ebrea, sono solo alcuni dei lungometraggi che verranno presentati nella manifestazione del capoluogo Toscano.


Tutte le proiezioni avverranno al Cinema Odeon Piazza Strozzi di Firenze. Ma i film non saranno solo i protagonisti di questo festival: si potrà assistere a rappresentazioni teatrali, presentazioni di libri e spettacoli musicali, tutti a tematica queer.

Leggi ora  Gang Bang, lo spettacolo teatrale che scandalizza la Spagna