Elvis Crespo, cantante di Suavemente, dedica il tour alla comunità omosessuale

Home » Cultura Gay » Elvis Crespo, cantante di Suavemente, dedica il tour alla comunità omosessuale
Spread the love

Elvis Crespo, cantante di Suavemente, dedica il tour alla comunità omosessuale Cultura Gay Avete presente la canzone Suavemente? Ovvero quel brano che riecheggia e riecheggerà da qui all’eternità all’interno delle sale che propongono latino americano. Bene, perché l’interprete Elvis Crespo ha deciso di dedicare il suo ultimo tour proprio alla comunità omosessuale, ecco il motivo di questa sua scelta:

I gay sono delle persone oneste tutti noi dovremmo avere come hobby quello di sostenere gli omosessuali, le lesbiche e transgender. Io sono eterosessuale, ma riconosco la grandezza di tutti gli esseri umani. Sono molto arrabbiato, i gay continuano ad essere emarginati per le loro preferenze sessuali. Non mi interessa la sessualità delle persone dallo status sociale o il colore della loro pelle. La cosa importante è avere un cuore pulito.

Durante la promozione del suo live – che si chiama LGBT Idestructible Tour – in una radio di Chicago, Elivis ha dichiarato di essere stato deriso per il suo attivismo:

Mi hanno messo sotto una cattiva luce perché ho difeso gli omosessuali, hanno fatto una cattiva promozione al mio tour.

Leggi ora  Lituania, il Primo ministro Andrius Kubilius contro Lady Gaga: "Non c'è omofobia nel Paese. Farebbe meglio a tacere"