Cipro del Nord: arresti contro i gay

Home » Cultura Gay » Cipro del Nord: arresti contro i gay
Spread the love

Cipro del Nord: arresti contro i gay Cultura Gay

Homofobiye Karsi Inisiyatif è un’iniziativa che la comunità lgbt della Repubblica Turca di Cipro del Nord sta sostenendo. All’interno del piccolissimo stato sono ancora in vigore delle norme che si prefiggono di combattere i rapporti sessuali innaturali. La cosa peggiore è che nonostante sia una legge istituita durante la colonizzazione britannica e che più volte i politici hanno dichiarato che non sia in vigore, la polizia arresta ugualmente omosessuali scoperti in atteggiamenti a loro sospetti.

L’ultimo caso risale al 20 luglio, quando due uomini sono stati prelevati da un ostello e portati in carcere.  L’obiettivo di HKI è quello di eliminare realmente questo reato dal codice penale della Repubblica Turca di Cipro del Nord.

Leggi ora  Cina: l'80% dei gay si sposa per copertura