Charles Barkley: “Martin Luther King supportava i diritti gay”

Home » Cultura Gay » Charles Barkley: “Martin Luther King supportava i diritti gay”
Spread the love

Charles Barkley: "Martin Luther King supportava i diritti gay" Cultura Gay Il cestista Charles Barkley è convinto che il suo eroe Martin Luther King avrebbe sostenuto i diritti dei gay se non fosse stato ucciso a Memphis il 4 aprile 1968:

Morire a 39 è stata una grande perdita per l’umanità. Ha lasciato un grande patrimonio. Ho avuto la fortuna di poter ascoltare quel linguaggio quotidiano. Ha parlato di uguaglianza per ogni uomo, ogni donna. La gente, purtroppo, discrimina le persone omosessuali in questo Paese. Io amo la gente. Dio benedica il popolo gay. Sono grandi persone. Abbiamo bisogno di risposte concrete da parte delle istituzioni.

Dopo il salto, il video completo con le dichiarazioni dell’atleta.

Leggi ora  Josep Antoni Duran i Lleida: "Gli omosessuali possono curarsi". Poi smentisce