Cei: fisco, divorzi e unioni gay sono i motivi per cui la famiglia è in crisi

Home » Cultura Gay » Cei: fisco, divorzi e unioni gay sono i motivi per cui la famiglia è in crisi
Spread the love

Cei: fisco, divorzi e unioni gay sono i motivi per cui la famiglia è in crisi Cultura Gay Nuovo farneticare della Cei, perché di parole non si tratta. La Chiesa Cattolica Italiana ha trovato i motivi per cui la famiglia è in crisi: il primo riguarda il fisco, subito dopo arrivano i divorzi e per ultimo, ma non di certo per importanza, arrivano le unioni omosessuali.

Ecco quanto scrivono i vescovi, sui rapporti gay, all’interno degli Orientamenti pastorali per il decennio 2010-2020:

Non si possono trascurare, tra i fattori destabilizzanti, il diffondersi di stili di vita che rifuggono dalla creazione di legami affettivi stabili e i tentativi di equiparare alla famiglia forme di convivenza tra persone dello stesso sesso.

Se così fosse le famiglie eterosessuali olandesi non esisterebbero da un sacco di tempo, ma a quanto pare sono vive e vegete e godono anche di ottima salute.

Leggi ora  Emma Marrone elogia la diversità