Michele Bachmann: “Dio mi ha detto di rendere incostituzionali i matrimoni gay”

Home » Cultura Gay » Michele Bachmann: “Dio mi ha detto di rendere incostituzionali i matrimoni gay”
Spread the love

Michele Bachmann: "Dio mi ha detto di rendere incostituzionali i matrimoni gay" Cultura Gay Da quando i matrimoni gay sono stati approvati in Minnesota, Michele Bachmann non ha preso pace. La politica repubblicana dal 2003 in poi ha fatto di tutto pur di far retrocedere la decisione del governo.

Cosa ha spinto la Bachmann a fare qualcosa per rendere incostituzionale il matrimonio tra persone dello stesso sesso? Dio, come lei stessa ha ammesso:

Quando ho sentito la notizia sulla mia stazione radio locale cristiana Minneapolis-St. Paul sono stata letteralmente devastato. Subito dopo ho fatto una passeggiata e sono andata a pregare, mi sono detta: ‘Signore, cosa vuoi che io faccia nello stato del Minnesota?’. E’ proprio attraverso la preghiera che ho capito che era necessario introdurre l’emendamento contro il matrimonio gay in Minnesota.

Dedicare più tempo alle attività agricole, no eh?

Leggi ora  Arcivescovo Brindisi: "Gay non possono ricevere la Comunione"