California, insegnante licenziato perché gay

Home » GLBT News » California, insegnante licenziato perché gay
Spread the love

California, insegnante licenziato perché gay GLBT News Omofobia

Mitch Stein ha citato in giudizio la scuola unificata del quartiere in cui vive con il partner Hugo Horta e due figlie a Charter Oak, PomonaCalifornia, poiché licenziato dalla sua posizione di insegnante di pallanuoto e allenatore della squadra della scuola, solo perché è gay.

La vicenda è scaturita a seguito di alcune foto su Facebook pubblicate due anni fa identificate dalla preside della scuola oscene: secondo Stein, le foto sono state inviate alla preside Kathleen Wiard in forma anonima e quando è stato chiamato a rispondere delle accuse ha subito un vero interrogatorio in cui la sua omosessualità veniva malamente accostata alla pedofilia, un’offesa che l’insegnante e padre di famiglia lgbt non poteva accettare per niente.

Il contenuto delle foto incriminate? Stein completamente vestito e sollevato da cinque uomini, Stein a bocca aperta per mangiare dei chicchi di mais, un hot dog… Insomma, proprio immagini oscene.

Photo Credits | Abc News Streaming

 

Leggi ora  Gay toccano seni per la prima volta (Video)