Bielorussia, il presidente Alexander Lukashenko: “Non mi piacciono i finocchi come Westerwelle”

Home » Cultura Gay » Bielorussia, il presidente Alexander Lukashenko: “Non mi piacciono i finocchi come Westerwelle”
Spread the love

Bielorussia, il presidente Alexander Lukashenko: "Non mi piacciono i finocchi come Westerwelle" Cultura Gay Alexander Lukashenko, presidente in carica della Bielorussia, ha consigliato al Ministro degli Esteri tedesco, Guido Westerwelle, dichiaratamente gay, di condurre “uno stile di vita più normale”:

Personaggi importanti, con un orientamento (sessuale) corretto o non corretto sono venuti qui rimproverandomi che condanno questa ‘gabbia di matti’. Ma non mi piacciano i ‘finocchi’ e allora lo dico. Pensate, alcuni ministri degli Esteri non me ne vogliano, ma vivo in una società democratica, di cui io sono il presidente. Ho il diritto di manifestare la mia opinione. Ho detto a Guido Westerwelle onestamente, guardandolo negli occhi, che dovrebbe condurre una vita normale.

Accetterà il suo consiglio? O continuerà ad inseguire la non retta via?

Leggi ora  Glee, Darren Criss: Il bacio tra Blaine e Kurt? Al momento giusto"