Argentina, nuova meta turistica LGBT

Home » Cultura Gay » Argentina, nuova meta turistica LGBT
Spread the love

Argentina, nuova meta turistica LGBT Cultura Gay GLBT News

L’Argentina, primo paese dell’America Latina ad aver legalizzato i matrimoni gay, sta diventando una destinazione turistica molto popolare per i viaggiatori lgbt: più di 3.500 nozze omosessuali hanno avuto luogo nel paese negli ultimi 18 mesi, che si posiziona nella top 5 delle mete turistiche LGBT.

In particolare, è Buenos Aires che ha accolto il boom del turismo gay, secondo la Camera di Commercio Gay e Lesbica Argentina, i turisti gay spendono il doppio di quanto gli eterosessuali facciano durante i viaggi nel paese sudamericano.

Pablo de Luca, presidente della Camera di Commercio Gay e Lesbica Argentina:

La questione è semplice, mia sorella ha due figli e deve assicurarsi che ricevano una buona educazione, che siano sempre seguiti da buoni medici e che alla famiglia non manchi niente; per le coppie gay, i due stipendi permettono di far spendere su altre cose.

Photo Credits | Getty Images

 

Leggi ora  Studio conferma che gli adolescenti figli di coppie lesbiche non risentono di assenza di figura maschile