Scozia: fedeli abbandoneranno la Chiesa se i preti gay saranno tollerati

Home » Cultura Gay » Scozia: fedeli abbandoneranno la Chiesa se i preti gay saranno tollerati
Spread the love

Scozia: fedeli abbandoneranno la Chiesa se i preti gay saranno tollerati Cultura Gay GLBT News Fonti attendibili riferiscono che se il clero gay sarà permesso, centinaia di fedeli abbandoneranno la Chiesa scozzese. La chiesa minacciò uno scisma due anni fa quanto un uomo dichiaratamente gay prese i voti. Dopo questo avvenimento, la chiesa pose una moratoria sui sacerdoti omosessuali con scadenza alla fine dell’anno.

BBC News ha riportato l’opinione di un cospicuo numero di fedeli. Essi lascerebbero senza remore il culto religiose se fosse permessa la presenza di preti gay. Molti invocano un divieto indefinito agli omosex che volessero divenire ministri di Dio.

La controversia sul tema iniziò quando il Reverendo Scott Rennie venne nominato Ministro della Queen’s Cross Church. La sua candidatura era stata osteggiata da numerosi fedeli proprio perchè l’uomo era gay e conviveva col partner. Nonostante le polemiche, la congregazione decretò l’officiante come proprio Ministro. Il divieto al clero gay è stato descritto come il più importante provvedimento intrapreso dalla Chiesa in 160 anni!

Leggi ora  Carrie Preston: "Vittime del bullismo omofobo intorno a voi c'è un mondo che vi ama"