Aosta: contributo alle giovani coppie, anche gay

Home » GLBT News » Aosta: contributo alle giovani coppie, anche gay
Spread the love

Aosta: contributo alle giovani coppie, anche gay GLBT News Il Comune di Aosta daràun contributo una tantum destinato alle giovani coppie. Fin qui nulla di particolare, ma se aggiungiamo il fatto che nel documento sono comprese anche le coppie omosessuali la notizia diventa straordinaria. Il sostegno economico verrà dato di diritto le coppie sposate, con matrimonio civile o religioso, dopo il primo gennaio 2009; quelle che hanno iniziato una convivenza anagrafica stabile a partire dalla stessa data. L’assessore Mauro Baccega ha commentato:

Abbiamo voluto mandare un segnale di apertura perché la casa è il fondamento di ogni nucleo famigliare ed è compito del Comune aiutare l’unione di tutti coloro i quali intendano perseguire questo obiettivo. Si tratta di un provvedimento all’avanguardia nel panorama nazionale, che vuole fornire riscontri oggettivi a quelle persone che sono state messe in difficoltà dalla crisi economica.

Il contributo ammonta a 1.500 euro.  Ulteriore requisito per accedere è l’età dei soggetti, che non deve superare i 35 anni.

Leggi ora  Usa: infermiera lesbica reintegrata nell'esercito