Zimbabwe, Robert Mugabe: “C’è feccia gay in Europa”

Home » Cultura Gay » Zimbabwe, Robert Mugabe: “C’è feccia gay in Europa”
Spread the love

Zimbabwe, Robert Mugabe: "C'è feccia gay in Europa" Cultura Gay

Gli omosessuali sono gli unici responsabili di ogni male del mondo. La pensa così, da anni ormai, il presidente dello Zimbabwe, Robert Mugabe che cita in giudizio i gay per attaccare i Paesi occidentali, rei di imporre ingiuste sanzioni economiche nei suoi confronti:

Non ci importa nulla di quel che accade in Europa e riguardo agli atti contro natura che ci sono lì, diciamo: è il vostro Paese; se si vogliono chiamare Regno britannico dei gay, sono affari loro. Non è la nostra cultura, ma condanniamo questa feccia. Dobbiamo essere uniti, dimostarre che siamo pronti a difendere il nostro Paese e a sacrificare le nostre vite: il nemico cercherà di distruggerci con ogni mezzo, ma noi siamo uniti e siamo forti.

Non ci si può credere…

Leggi ora  India: Yuvraaj Parasher, cacciato di casa dopo bacio gay in un film