Vienna: professori studieranno la diversità di genere prima di laurearsi in Scienze dell’Educazione

Home » Cultura Gay » Vienna: professori studieranno la diversità di genere prima di laurearsi in Scienze dell’Educazione
Spread the love

Vienna: professori studieranno la diversità di genere prima di laurearsi in Scienze dell'Educazione Cultura Gay La Facoltà di Educazione di Vienna ha incluso una nuova materia relativa all’orientamento sessuale e alla diversità di genere. L’istituzione di tale materia si pone l’intento di far conoscere agli insegnanti in modo approfondito la realtà di lesbiche, gay e transessuali, per far sì che la conoscenza possa essere l’arma contro l’ignoranza di chi, invece, compie discriminazioni.

Il disegno di legge è stato introdotto da Sandra Berger, consigliera del Ministero dell’Educazione del governo austriaco. La Ministra sta studiando dei nuovi metodi per combattere omofobia e transofobia per riuscire a stilare un nuovo piano con misure cautelative per la comunità GLBT da presentare al governo il prossimo anno.

Una bella iniziativa. In quanto l‘ignoranza è il punto da cui si diramano le varie persecuzioni, le forme di bullismo e prevaricazione. Mentre il conoscere, il saper accettare l’altro per ciò che è ci avvicina e ci fa capire che nell’altro non c’è nulla di cui temere!

Leggi ora  Boy George: "Ho subito offese omofobe in prigione"