Veruschka: “Occorre uscire al più presto dal buco nero dell’omofobia”

Home » Cinema Gay » Veruschka: “Occorre uscire al più presto dal buco nero dell’omofobia”
Spread the love

Veruschka: "Occorre uscire al più presto dal buco nero dell'omofobia" Cinema Gay Cultura Gay Gossip Gay Veruschka, modella di grande successo, ha partecipato alla 26esima edizione del Festival del Cinema gay di Torino. La donna si è così lasciata andare a particolari aneddoti della sua vita, già raccolti in un’autobiografia che la stessa top model presenterà alla Fiera del libro di Francoforte. L’opera intende ripercorrere la longeva carriera dell’artista nonché le vicissitudini private e sentimentali. Una storia interessante, quindi, che potrebbe essere perfetta per una trasposizione cinematografica. Ma chi potrebbe impersonare la bella Veruschka?

Credo che l’attrice che potrebbe impersonarmi meglio sarebbe Uma Thurman,

ha riferito senza esitazioni la modella nell’occasione. Ella, protagonista della Kermesse come rappresentante del rapporto tra cinema e moda, ha riferito il suo amore profondo per l’Italia e la sua gioia nel ritornarvi. Ha poi parlato della situazione in cui riversa la comunità GLBT nel belpaese:

In Italia esiste ancora un problema legato all’omosessualità. E’ importante cercare di uscire da questo buco il prima possibile. Questa manifestazione è un passo importante verso l’annullamento delle diversità!

Leggi ora  Giorgia: "Troppa ignoranza e arretratezza culturale verso i gay"