Unione Europea esorta la Moldavia a votare legge contro l’omofobia

di Redazione Commenta

L’Unione Europea ha invitato il governo della Moldavia a votare il disegno di legge per proteggere la popolazione dagli attuali casi di omofobia e transfobia.

Nonostante le esigenze europee, l’esecutivo moldavo non ha ancora approvato nessun disegno di legge contro la discriminazione di orientamento sessuale e di genere, anche se si sono timidi passi verso questa direzione.

Il rappresentante dell’Unione Europea in Moldavia Dirk Shabelle, ancora una volta dall’inizio dell’anno, ha ricordato di approvare un disegno di legge, dichiarando che finché non ci sarà una politica chiara contro l’omofobia e la transfobia, l’Unione Europea non valuterà una maggiore integrazione della Moldavia nell’Organizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>