Terremoto in Giappone: la visione dei gay secondo The Sproof

Home » Cultura Gay » Terremoto in Giappone: la visione dei gay secondo The Sproof
Spread the love

Terremoto in Giappone: la visione dei gay secondo The Sproof Cultura Gay GLBT News Essere deficienti è la stessa cosa dell’essere innamorati: è qualcosa che va al di là del sesso, della religione, dell’orientamento sessuale, dell’età e di tutto il resto. Il sito The Sproof dà una dimostrazione di questa teoria riportando le dichiarazioni di un ventenne omosessuale di Manchester.

Il soggetto in questione ha espresso la sua opinione in merito al terremoto in Giappone e delle sue (disastrose) dirette conseguenze. Pronti a leggere un concentrato di cattivo gusto e di idiozia? A voi:

Delle radiazioni non mi interessa proprio nulla. Sono stufo di sentirne parlare. Preferirei parlare di quello che devo mettere venerdì sera. I giapponesi hanno notoriamente un cazzo piccolo, devo dire che non sono molto preoccupato se ce ne saranno pochi in giro quest’anno.

La mamma dei cretini è sempre incinta, anche se i cretini in questione sono gay.

Leggi ora  Carlo Giovanardi a Lady Gaga: "La stragrande maggioranza degli italiani è contro il matrimonio gay"