Malesia: autorità scolastiche mandano 66 ragazzi effemminati in un campo anti-gay

Home » Cultura Gay » Malesia: autorità scolastiche mandano 66 ragazzi effemminati in un campo anti-gay
Spread the love

Malesia: autorità scolastiche mandano 66 ragazzi effemminati in un campo anti-gay Cultura Gay GLBT News Le autorità scolastiche malesi hanno iscritto 66 ragazzi musulmani, tra i 13 ed i 17 anni, ad un campo correzionale perchè ritenuti particolarmente effemminati. Il dirigente scolastico ha inviato un folto gruppo di adolescenti nello stato nord-orientale del Terengganu per offrire quattro giorni di consulenza e scoraggiare la propria omosessualità sul nascere.

Tale comportement effeminato è innaturale e influenzerà i loro studi in futuro.

Pang Khee Teik, co-fondatore di un’associazione che sostiene la consapevolezza dei diritti, sotto la denominazione The Camp, condanna l’iniziativa:

Se non facciamo nulla per fermare il marciume di omofobia, la situazione potrebbe peggiorare.

I diritti per le persone omosessuali in Malesia non sono attualmente riconosciuti. Atti e sodomia sono strettamente illegali e punibili dalla legge.

Leggi ora  Esteban Paulón: "In Argentina i gay non si sposano per paura di essere licenziati"