Shameless, Cameron Monaghan: “Il mio personaggio gay non è come il Kurt di Glee”

Home » Televisione Gay » Shameless, Cameron Monaghan: “Il mio personaggio gay non è come il Kurt di Glee”
Spread the love

Shameless, Cameron Monaghan: "Il mio personaggio gay non è come il Kurt di Glee" Televisione Gay Al debutto come protagonista di Shameless, la nuova serie tv di Showtime, Cameron Monaghan, interprete dell’adolescente gay Ian Gallagher, ha rivelato che il suo ruolo non è stereotipato come il Kurt Hummel (Chris Colfer) in Glee (Fonte Vanity Fair):

Non fa mai nulla per somigliare agli stereotipi gay. E’ praticamente l’opposto di qualsiasi adolescente in televisione in questo momento.

L’attore ha aggiunto di non avere alcuna riserva sugli omosessuali:

Sai, io non sono gay, ma è un ruolo che ho interpretato con entusiasmo. Sono felice di sostenere la comunità gay. Ian è una parte davvero fantastica. E penso che un sacco di ragazzi soprattutto gay, in particolare si rispecchieranno in questo ruolo.

Leggi ora  Beth Ditto: "Elton John non è troppo vecchio per essere padre"