Russia, deputata omofoba: “L’omosessualità è dovuta alle influenze negative degli occidentali”

Home » Cultura Gay » Russia, deputata omofoba: “L’omosessualità è dovuta alle influenze negative degli occidentali”
Spread the love

Russia, deputata omofoba: "L'omosessualità è dovuta alle influenze negative degli occidentali" Cultura Gay Quanto ad idiozie, i russi non sono secondi a nessuno. Ciro Lukyanov, deputata della Duma (il Parlamento russo) e uno dei membri più rappresentativi del Paese, ha attaccato duramente la popolazione omosessuale attraverso un comunicato diffuso a tutti gli organi di stampa:

L’omosessualità è dovuta alle influenze occidentali, che, naturalmente, portano alla nostra vita una connotazione molto negativa. La propaganda delle minoranze sessuali crea un enorme danno dei giovani per il loro sviluppo spirituale. Ci impegneremo a favorire leggi che promuovano i valori culturali e tradizionali della Russia.

Ognuno ha la propria convinzione e nessuno che è riuscito ad affermare, con certezza, da dove nasca l’omosessualità. Sarà l’ennesimo interrogativo a cui non troveremo mai risposta?

Leggi ora  Human Right Watch: "Italia faccia di più per combattere le discriminazioni gay"