Queer as folk, Gale Harold: “Difficile interpretare un gay come Brian Kinney”

Home » Icone Gay » Queer as folk, Gale Harold: “Difficile interpretare un gay come Brian Kinney”
Spread the love

Queer as folk, Gale Harold: "Difficile interpretare un gay come Brian Kinney" Icone Gay Televisione Gay A cinque anni dalla chiusura della serie gay cult, Queer as folk, Gale Harold, uno dei protagonisti più controversi, racconta quanto sia stato difficile recitare un gay come Brian Kinney (Fonte Top Magazine):

All’inizio ero terrorizzato. C’è sempre, nella mia mente, questa titubanza: parlare di me rapportato alla vita di questo uomo, Brian Kinney, che ho interpretato a fatica perchè non rappresenta la nostra società e la comunità gay in generale.

L’attore ricorda come lo show abbia avuto un forte impatto sul pubblico omosex di tutto il mondo:

La serie ha lasciato un’eredità sorprendente. Molti giovani si rispecchiavano nei nostri personaggi. Li sentivano parte integrante della loro vita. E ‘stata una responsabilità pesante e terribile, per questo ho voluto farlo bene.

Leggi ora  uMan, George Leonard è bisex?