Polonia, omosessualità come malattia nei libri di testo per infermieri

di Valeria Scotti Commenta

Una vicenda che ha dell’incredibile. Ecco infatti che in alcuni libri di testo per infermieri – siamo in Olanda – l’omosessualità viene descritta come patologia, un vero e proprio “problema sessuale”.

Agata Chaber, presidente della Campagna contro l’omofobia, ha fatto sapere che si tratta probabilmente di un incidente, ma che la situazione va chiarita al più presto.

Zosia Jablonska, politica e attivista, ha detto al Telegraph:

Per 10 anni il ministero non si è preoccupato che infermieri e ostetriche apprendessero questi contenuti d è probabile che ora ci vorranno anni e una lunga procedura burocratica per stabilire nuovi programmi.

Nel 2010 un’organizzazione LGBT aveva chiesto che un libro di testo usato nelle scuole secondarie fosse cambiato in quanto parlava appunto di omosessualità come una malattia.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>