Miss Universo Canada squalifica concorrente transgender

di Felix Commenta

Miss Talackova è stata squalificata perché non era nata naturalmente donna: il concorso di bellezza di proprietà di Donald Trump, Miss Universo, ha eliminato una concorrente perché alla nascita era di sesso maschile; nonostante avesse raggiunto con successo le finali a Miss Vancouver, Jenna Talackova (di 23 anni) è stata squalificata dal concorso che si vedrà le finali in Canada il prossimo maggio, dopo che si è saputa la notizia del suo intervento di riattribuzione di sesso a 19 anni e della terapia ormonale iniziata a 14 anni.

La giovane ha dichiarato:

Sono stata squalificata ma non mi arrendo, non ho intenzione di lasciare che la loro squalifica possa discriminarmi.

Il direttore nazionale del concorso Denis Davila ha dichiarato al Toronto Star che le regole del concorso sono molto chiare, in quanto le concorrenti devono essere donne nate con il sesso femminile:

Si sente come una vera ragazza e, in effetti, lei è una ragazza reale; semplicemente, non credeva che la gente potesse porre la questione in discussione, sperava di poter partecipare al concorso, ma le regole sono molto chiare e non c’è alcun modo di tornare indietro su questa decisione.

Photo Credits | Getty Images

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>