Marco Mengoni sul coming out di Tiziano Ferro: “non c’è bisogno di sapere un artista con chi va a letto”

Home » Cultura Gay » Marco Mengoni sul coming out di Tiziano Ferro: “non c’è bisogno di sapere un artista con chi va a letto”
Spread the love

Marco Mengoni sul coming out di Tiziano Ferro: "non c'è bisogno di sapere un artista con chi va a letto" Cultura Gay Galvanizzato per la vittoria come Best Italian Act agli ultimi Mtv Ema 2010 e l’uscita del suo Re Matto Live, Marco Mengoni si confessa a tutto tondo dalle pagine web del Tgcom. Sull’intervista a Vanity Fair, in cui Tiziano Ferro fa coming out rivela:

Come ha detto Elisa che è stata interpellata sulle parole di Ferro “stavo lavorando e sto lavorando”. Parlo per me ovviamente, secondo me chi se ne frega se un artista va con gli uomini o con le donne? Lo vedo sul palco e compro il suo disco, basta così no? Ha fatto bene Tiziano Ferro a parlarne ma ho l’impressione che poi si sia gridato alla notizia scandalo… Ognuno fa quel che vuole.

E su Fabri Fibra, che più volte gli ha dato del gay ammette candidamente:

La musica è libertà e ognuno deve e può dire quello che pensa a prescindere poi dalle intenzioni per cui lo fa.

A questo punto, mi chiedo: quanto tempo dovremmo aspettare per la sua dichiarazione pubblica?

Leggi ora  Bourne: pompiere perde il posto di lavoro dopo insulti omofobi su Facebook