Mammoni: Pierpaolo Liscia vittima di attacchi omofobi

di Redazione Commenta

Pierpaolo Lisca, il Mammone gay della trasmissione di Italia 1, sarebbe vittima di continui attacchi a sfondo omofobo sia su Facebook, sia in giro per strada (a seguito della popolarità?!):

Da quando la trasmissione è iniziata sto avendo centinaia di apprezzamenti… Però ci sono gli amici di alcuni miei pretendenti già eliminati o ancora in gioco, che non fanno altro (ormai quasi tutti i giorni) che criticare o addirittura insultarmi sull’aspetto fisico. Ormai sono totalmente rassegnato al fatto che la superficialità di una grandissima parte di persone gay e non, si basi solo sull’aspetto fisico… Anch’io ho momenti di debolezza e quando incappo (perchè non me li vado a cercare) in commenti dove ti chiamano “tartaruga”, “cesso” se va bene, “dentona ballerina in calore” “morte impestata”, “aborto” ed altro ancora, non posso dire che non accuso il colpo… Nonostante questo programma non si chiami “Chi vuole sposare Mister Gay Italia” la gente continuerà ad insultarmi… Non offendete una persona per il suo aspetto fisico. Non abbassatevi a questi livelli.

E ancora:

Ma nemmeno alle scuole medie apuer strada mi hanno urlato in coro “ricchione”!!! Mi giro verso il mi amico (eterissimo) e gli faccio “mi sa che parlano di te!!!” Ahahah

Ma non è arrivata l’ora di finirla con queste dimostrazioni di ignoranza da Paesi sottosviluppati?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>