Macerata, Forza Nuova contro rassegna cinematografica gay: “Le perversioni vanno curate”

Home » Cultura Gay » Macerata, Forza Nuova contro rassegna cinematografica gay: “Le perversioni vanno curate”
Spread the love

Macerata, Forza Nuova contro rassegna cinematografica gay: "Le perversioni vanno curate" Cultura Gay

Uno striscione omofobo (“Le perversioni vanno curate non manifestate”) è stato mostrato da un gruppo di militanti di Forza Nuova, questa mattina, davanti al Cineteatro Italia di Macerata, prima dell’inaugurazione di una rassegna cinematografica gay. Tommaso Golini, responsabile provinciale del movimento di ultradestra, ha spiegato così il gesto di protesta (Fonte Il Resto del Carlino):

E’ grave che il Comune finanzi con i soldi pubblici iniziative di questo genere dedicate alla scuola. Attraverso questa rassegna si vuole far passare l’omosessualità come la normalità, cambiando le regole che da sempre hanno caratterizzato la nostra civiltà.

Ma sicuro che i veri “diversi” non siete voi?

Leggi ora  Sabrina Ferilli: "Oggi la coppia omosessuale non potrebbe mai essere accettata"