Lucille Ball sosteneva i diritti gay

di Redazione Commenta

Lucille Ball sosteneva i diritti delle persone omosessuali. L’attrice americana, che lo scorso 6 agosto avrebbe compiuto 100 anni, non aveva paura nel parlare e nel sostenere i suoi amici gay nei media. Advocate, per ricordarla, ha pubblicato uno stralcio dell’intervista in cui affermava il suo appoggio alla comunità lgbt:

Sono perfettamente d’accordo [nel sostenere i diritti degli omosessuali]. Alcune delle persone più dotate che abbia mai incontrato o che abbia letto erano omosessuali. Come si può andare contro di loro?

L’intervista risale al 1980, quando la Ball aveva da poco festeggiato 69 anni. Lucille morì 9 anni dopo, nel 1989, a causa di un aneurisma all’aorta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>