Londra: 21 mila steriline a cameriere gay umiliato dai datori di lavoro

Home » GLBT News » Londra: 21 mila steriline a cameriere gay umiliato dai datori di lavoro
Spread the love

Londra: 21 mila steriline a cameriere gay umiliato dai datori di lavoro GLBT News Scherzi di cattivo gusto, umiliazioni e violenze psicologiche, è quanto ha dovuto subire Vincent Ma, cameriere di 31 anni della Hakkasan Ltd. L’uomo è stato vittima dei suoi datori di lavoro, i quali lo vessavano per il solo fatto di essere omosessuale.

Il signor Ma ha trovato la forza di denunciare i proprietari del locale che si trova a Canning Town nella zona est di Londra. La vicenda è giunta ad una conclusione di recente: un giudice ha stabilito che Vincent dovrà essere risarcito con 21,571 sterline.

Ecco quanto ha dichiarato il diretto interessato dopo il processo:

Sono felice del verdetto, purtroppo i soldi non compensano le vessazione  e le umiliazioni che ho subito.

Leggi ora  Spagna: 5,6 milioni di spettatori per Brokeback Mountain