Jonathan Ross a Ricky Gervais: “Non avrei detto la battuta su Scientology e i gay”

Home » Cinema Gay » Jonathan Ross a Ricky Gervais: “Non avrei detto la battuta su Scientology e i gay”
Spread the love

Jonathan Ross a Ricky Gervais: "Non avrei detto la battuta su Scientology e i gay" Cinema Gay Televisione Gay Ricordate la battuta di Ricky Gervais su Scientology? Il comico durante i Golden Globe aveva scherzato sull’orientamento sessuale degli adepti alla religione in vogo tra i vip di Hollywood, i quali si fingono eterosessuali quando in realtà sono profondamente gay.

Dopo un po’ di tempo dall’accaduto, Jonathan Ross ha deciso di dire la sua in merito alla battuta di Gervais. Secondo il suo parere personale, la battuta su Scientology e i gay non  l’avrebbe pronunciata, sottolineando però come sia importante che una persona possa liberamente esprimere le sue opinioni:

Io sicuramente non sarei andato a dire la battuta su Scientology. Ma bisogna ricordare che la carriera di Ricky non dipende dai Golden Globes. Comunque quello che ha fatto sarà un bene per lui in America. E’ un comico coraggioso e brutalmente sincero. Gli ho mandato un sms per dirgli ‘ben fatto’.

Leggi ora  New York: pacchetti vacanza per le coppie gay che intendono sposarsi