Alessandro Terrin: “Non sono gay. Fiero di essere un’icona”

Home » Icone Gay » Alessandro Terrin: “Non sono gay. Fiero di essere un’icona”
Spread the love

Alessandro Terrin: "Non sono gay. Fiero di essere un'icona" Icone Gay Prima di partire per i campionati di nuoto a Budapest, Alessandro Terrin, ha rilasciato un’interessantissima intevista al settimanale Vanity Fair in cui mette a tacere i maligni sulla sua presuntà omosessualità:

No, mi piacciono le donne. Ho fatto una campagna per Dolce e Gabbana, e va bene. Poi sono andate in rete delle foto in cui io e i miei compagni di squadra facciamo gli scemi alle Seychelles. Comunque, com’è come non è, sono diventato un’icona gay, c’è scritto anche sul mio profilo di Wikipedia. Non mi disturba, dicono che dove ci sono i gay ci sono sempre anche le belle ragazze. E io adesso sono single…

Queste sì che sono notizie che fanno bene al nostro cuore!

Leggi ora  Lady Gaga sarà la madrina del figlio di Elton John