Jodi Picoult: “Mio figlio è stato coraggioso a fare coming out”

Home » Cultura Gay » Jodi Picoult: “Mio figlio è stato coraggioso a fare coming out”
Spread the love

Jodi Picoult: "Mio figlio è stato coraggioso a fare coming out" Cultura Gay La scrittrice di successo Jodi Picoult, sebbene semisconosciuta in Italia, è un esempio bellissimo di madre che accetta ed esalta il proprio figlio gay. L’attrice che ha scritto l’ultimo romanzo Sing you home proprio su una coppia di lesbiche, ha affermato sul Daily Maily che, a suo parere, suo figlio è stato molto coraggioso a fare coming out:

Ho avuto dei sospetti sulla sua omosessualità fin da quando aveva cinque anni. Ma sono stata così fiera di lui quando si è dichiarato, poichè è stato così coraggioso da essere sincero con sè stesso e con la sua famiglia. Sapere che è omosessuale non cambia assolutamente ciò che provo per lui. Non potrei amarlo più di così comunque. E’ chiaro, da madre, sono preoccupata per il fatto che la società potrebbe non accettarlo. Poichè, un giorno, quando meno se l’aspetta potrebbe venir chiamato checca e la vita per lui si complicherà!

La scrittrice ha inoltre espresso le proprie opinioni sull’equità dei diritti per la comunità gay:

I diritti gay dovrebbero essere qualcosa di dovuto alla comunità. Immaginatevi come potreste sentirvi se vi fosse impedito di sposare la persona che amate, se foste considerati anormali o se la vostra chiesa vi consideri immorali. Immaginate come si può sentire una ragazza vittima di bullismo solo perché lesbica…

Insomma, un bell’esempio di madre e di donna tollerante!

Leggi ora  Australia: Rob Johnson smentisce commento omofobo sul rivale John Hyde