Jessie J, concerto a Londra con aggressione

Home » GLBT News » Jessie J, concerto a Londra con aggressione
Spread the love

Jessie J, concerto a Londra con aggressione  GLBT News Gossip Gay

Un uomo è stato arrestato dopo aver aggredito un altro presente al concerto della cantante dichiaratamente bisessuale Jessie J: l’aggressore ha rotto una bottiglia e ha assalito l’altro giovane; non si conoscono ancora le ragioni del tragico evento.

La vittima ha riportato profonde ferite al collo ed è attualmente ricoverata in gravi condizioni.

Mentre tutti cercavano di lasciare il club, allo stesso tempo gli organizzatori e le autorità cercavano di raggiungere l’aggressore, ma la calca arrivava al guardaroba, con le persone che piangevano e molte si sono sentite male.

Jessie J ha pubblicato su twitter la sua preoccupazione in merito al fatto:

I miei pensieri sono rivolti completamente alla persona che è stata gravemente ferita la notte scorsa, è così triste… Spero davvero che si riprenda.

Photo Credits | Getty Images

 

Leggi ora  Adam Lambert: “Comprendo le ragioni per cui un attore non faccia coming out”