Hugh Grant si fa scappare un commento omofobo ad una partita di rugby

Home » Cinema Gay » Hugh Grant si fa scappare un commento omofobo ad una partita di rugby
Spread the love

Hugh Grant si fa scappare un commento omofobo ad una partita di rugby Cinema Gay GLBT News Gossip Gay Televisione Gay L’attore Hugh Grant si è lasciato sfuggire un commento giudicato omofobo durante il commento della partita di rugby Inghilterra-Scozia domenica scorsa al Twickenham Stadium. L’attore commentando i bei tempi passati della scuola, in cui giocava a rugby, ha dichiarato:

Ho scoperto che fa molto meno male placcare l’avversario duramente che farlo come una checca!

Ovvie le proteste della comunità omosessuale e non solo manifestate sul Network Twitter. Dopo che il polverone si è sollevato, la BBC, per la quale Hugh Grant stava commentando l’evento sportivo ha detto:

Ci scusiamo se questo commento può aver urtato la sensibilità di qualcuno.

Il canale in passato è stato molto criticato per aver permesso ad ospiti e presentatori di esprimere liberamente commenti omofobi, ma la novità di oggi sono le scuse, mai fatte prima.

A dicembre la BBC aveva invitato l’estremista anti-gay Stephen Green e a gennaio un ospite del Newsnight ha rivolto ad una squadra australiana di cricket l’appellativo “finocchi“. Indubbiamente le scuse possono essere il primo passo verso una maggiore condanna di atteggiamenti omofobi!

Leggi ora  Spagna, prete espluso per presunto sesso gay: "Misuratemi l'ano per controllare se è dilatato"