James Franco: “Non ho apprezzato le battute sui gay e Scientology”

Home » Cultura Gay » James Franco: “Non ho apprezzato le battute sui gay e Scientology”
Spread the love

James Franco: "Non ho apprezzato le battute sui gay e Scientology" Cultura Gay Si torna a parlare delle battute di Ricky Gervais su Scientology e i gay durante l’ultima edizione dei Golden Globe. Questa volta a parlare di quello che è accaduto qualche mese fa ci ha pensato James Franco, il conduttore dell’edizione 2011 della Notte degli Oscar.

Un giornalista ha chiesto a Franco quale sarà il suo stile di conduzione della serata, se sarà simile a quello del comico inglese. Il bel James ha rassicurato tutti dicendo che non ha gradito le battute e che in alcun modo non sarà ispirato dal suo stile:

Io c’ero e non ho pensato che fosse divertente. Le battute erano del tipo “Scientology gay= barzellette”. South Park ha fatto qualcosa del genere 5 anni fa. Per come condurrò gli Oscar non ho intenzione di ispirarmi allo stile di Ricky Gervais.

Leggi ora  Jessie J, biografia non ufficiale: “Essere bisex è più di moda che essere gay”