Liverpool promuove il quartiere gay di Pink Pound

Home » Cultura Gay » Liverpool promuove il quartiere gay di Pink Pound
Spread the love

Liverpool promuove il quartiere gay di Pink Pound Cultura Gay Liverpool è intenzionata a promuovere e sviluppare il suo quartiere gay, il Pink Pound. Il Consiglio ha assunto una società di consulenza che si occuperà di elaborare un progetto di pianificazione per includere la città come destinazione turistica a livello mondiale per i viaggiatori gay. Nick Piccolo, membro del gabinetto per l’occupazione e competenze, ha spiegato al Daily Post, il suo ambizioso progetto:

Vogliamo che Liverpool venga conosciuta come una città inclusiva. Abbiamo fatto passi avanti in questo negli ultimi anni, e vogliamo essere visti come un popolo gay friendly. In un momento di austerità, è utile avere un quartiere dinamico, accogliente tanto da essere un fattore chiave per l’economia del centro città.

Per testimoniare il suo legame con la comunità gay, Liverpool ha istituito Homotopia, un festival LGBT che celebra tutte le arti, negli ultimi sette anni.

Leggi ora  Hillary Clinton: "L'abolizione del DADT? Un passo in avanti per tutti gli americani"