I turisti gay italiani sceglieranno il loro Paese per le vacanze estive

Home » Lifestyle Gay » I turisti gay italiani sceglieranno il loro Paese per le vacanze estive
Spread the love

I turisti gay italiani sceglieranno il loro Paese per le vacanze estive Lifestyle Gay L’ Osservatorio Integrato dei Viaggi e del Turismo di Amadeus Italia, in collaborazione con Google Italy,  ha analizzato le preferenze e i comportamenti degli italiani per la stagione estiva 2011. Nel settore turistico una buona fetta di mercato è rappresentata dalle persone lgbt, le quali rappresentano ormai il 10% del fatturato di viaggio generato a livello globale.

Gay, lesbiche, transessuali e bisessuali italiani sceglieranno per il 55% di trascorre le vacanze nella penisola (soprattutto Toscana), contro il 25% che si spinge oltre i confini dell’Europa, spendendo in media il 38% in più di un turista eterosessuale.

Le città maggiormente visitate dai turisti gay saranno: Montreal e Buenos Aires, Città del Capo, Sidney Londra, Berlino, Amsterdam, Vienna, Praga e Budapest. Le isole greche e spagnole, in Europa, sono delle mete molto ambite da questo tipo di turisti.

Leggi ora  Protect Your Love, nuova campagna ASAAP in Asia (Video)