Hillary Clinton: “L’abolizione del DADT? Un passo in avanti per tutti gli americani”

Home » Cultura Gay » Hillary Clinton: “L’abolizione del DADT? Un passo in avanti per tutti gli americani”
Spread the love

Hillary Clinton: "L'abolizione del DADT? Un passo in avanti per tutti gli americani"  Cultura Gay Il Segretario di Stato, Hillary Clinton, è al settimo cielo per l’abrogazione del Don’t Ask, Don’t Tell, la legge che vietava ai militari gay e bisessuali di servire apertamente la propria Patria:

Questo è un passo in avanti storico per tutti gli americani, un passo verso un’unione perfetta e una riflessione concreta sui valori fondamentali della nostra nazione.

Ha, poi, aggiunto:

Come il presidente Obama ha più volte detto, ci siamo impegnati a standard universali all’estero in materia di parità sessuale tra i cittadini. I nostri progressi in questo delicatissimo ambito rafforzano la difesa della dignità umana in ogni settore della società.

Leggi ora  Britney Spears sui matrimoni gay: "Penso che tutti dovrebbero essere trattati allo stesso modo"