Guyana, richiesta di depenalizzazione dell’omosessualità

Home » Omofobia » Guyana, richiesta di depenalizzazione dell’omosessualità
Spread the love

Guyana, richiesta di depenalizzazione dell’omosessualità Omofobia

Le autorità della Guyana hanno annunciato che a breve inizierà un periodo di consultazione in cui ogni gruppo sociale potrà difendere la loro posizione a favore o contro la depenalizzazione dell’omosessualità nel paese sudamericano.

Il paese oggi condanna i rapporti sessuali tra persone dello stesso sesso, punendo i rapporti con le varie condizioni di detenzione che variano dai due anni di carcere all’ergastolo; pur avendo altre leggi che colpiscono la popolazione LGBT nella regione, è stato deciso di aprire il periodo di consultazione per aggirare la legge carceraria che condanna l’omosessualità.

Le organizzazioni di minoranze sessuali nella regione hanno annunciato che presenteranno nelle prossime settimane diverse campagne per promuovere l’accettazione dell’omosessualità nel paese.

Photo Credits | Getty Images

 

Leggi ora  Scozia, capo della Chiesa cattolica promette più soldi per la lotta contro i matrimoni gay