Gay Village 2012: il logo è un calciatore con i tacchi

di Redazione Commenta

La campagna di comunicazione per il Gay Village 2012 farà sicuramente andare su tutte le furie Antonio Cassano. L’evento estivo romano dedicato alla comunità gay ha adottato come logo un calciatore con un paio di tacchi vertiginosi, beffandosi così delle parole omofobe dell’attaccante di Bari vecchia.

Nelle immagini si vede un calciatore – che sembra accingersi a dare un calcio al pallone – con delle appariscenti decolté rosse al posto dei tradizionali scarpini, i calzini sono azzurri per ricordare la divisa della nostra nazionale. Il messaggio che si legge è il seguente:

Gay Village. Naturalmente attaccante.

Il Gay Village aprirà i battenti il 21 giugno 2012 presso il Parco del Ninfeo, zona Eur, a Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>