Gay americano adotta fratellini colombiani

di Redazione Commenta

Dopo anni di dure battaglie legali e difficoltà burocratiche, un uomo americano e omosessuale, Chandler Burr, ha finalmente ottenuto il permesso di poter adottare una coppia di fratellini colombiani di 10 e 13 anni.

L’adozione, prima accordata, era stata revocata dalla Corte colombiana a seguito della dichiarazione dell’omosessualità dell’uomo, una decisione che era stata poi giudicata omofoba poiché basata su pregiudizi e preconcetti fondati su credenze religiose e conservatrici.

La notizia,accota con gioia dalle organizzazioni GLBT e non, apre la discussione sul delicato tema delle adozioni, un gesto d’amore troppo spesso frenato dalla burocrazia.

Photo Credits | towleroad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>