Fabulis, il social network gay minaccia Facebook

Home » Lifestyle Gay » Fabulis, il social network gay minaccia Facebook
Spread the love

Fabulis, il social network gay minaccia Facebook Lifestyle Gay È nata da qualche mese a New York e si chiama Fabulis, la nuova piattaforma più amata dai gay di tutto il mondo: si tratta di un social network (in stile Facebook), dedicata principalmente agli appuntamenti online per soli uomini gay. Il suo fiore all’occhiello è la geolocalizzazione, che permette agli utenti di trovare facilmente amici gay che abitano nelle vicinanze e prendere nota degli eventi gay prossimi alla propria città.

La particolarità rispetto ad un semplice sito “di eventi” è il sistema a crediti, cioè il meccanismo che permette di raccomandare agli amici gli avvenimenti più interessanti, ma anche i locali e le manifestazioni da non perdere. Sul blog ufficiale, si rimane sempre aggiornati sulle location più trendy da ogni parte del pianeta.

Attualmente Fabulis è in lingua inglese ma è aperto al popolo omosex: i membri iscritti (nel tempo record di due mesi e mezzo) sono quasi 45 mila. Gli utenti italiani registrati al portale, sono ancora pochi, ma è stato calcolato che nel giro di qualche settimana, il numero possa triplicarsi per l’enorme pubblicità degli ultimi giorni al nuovo servizio. E voi, che aspettate ad iscrivervi? Vi aspetto tutti su Fabulis.

Leggi ora  Potenza: due uomini ricattano sacerdoti gay conosciuti su Facebook