Estonia: un progetto per le unioni civili omosex

Home » GLBT News » Estonia: un progetto per le unioni civili omosex
Spread the love

Estonia: un progetto per le unioni civili omosex GLBT News Il Ministero di Giustizia dell’Estonia lo scorso lunedì ha manifestato l’intenzione di sviluppare un progetto di legge che accetti finalmente le unioni civili tra coppie dello stesso sesso, un sogno per tutte le coppie omosessuali che potrà finalmente diventare realtà il prossimo anno.

La notizia è stato resa nota da Kristen Michal che in una lettera inviata a tutti i partiti politici ha comunicato di voler iniziare a lavorare duramente per rendere reale uno dei numerosi progetto del parlamento e creare una legge che permetta le unioni omosex anche in Estonia garantendo diritti paritari rispetto alle coppie eterosessuali.

Il ministro avrebbe scritto che “non si stanno difendendo i diritti delle coppie omosessuali ma quelli di tutti i cittadini, a prescindere al loro sesso e dalle loro preferenze sessuali”. Tra gli obiettivi del ministro Michal c’è anche quello di garantire che il coniuge omosex possa assumersi la responsabilità legale nel caso in cui questo si trovi in gravi situazioni di salute.

Photo Credits | Getty Images

Leggi ora  Daniel Radcliffe: "I matrimoni gay dovrebbero essere legalizzati"