Donald Trump: “Non sono favorevole ai matrimoni gay, ma non bisogna discriminarli”

di Marziano Commenta

Donald Trump in merito a cosa pensare degli omosessuali non ha le idee molto chiare. Durante un’intervista alla CBN ha ribadito la sua posizione sui matrimoni gay, aggiungendo che non farebbe mai nulla per discriminare un omosessuale:

Matrimonio gay. So che voi siete per il matrimonio tradizionale, e contro il matrimonio gay, dire di unioni civili? Per essere onesto con voi, per quanto riguarda le unioni civili sono interessato, ma non mi sono del tutto informato su questa questione. Non ci possono essere discriminazioni contro i gay. Io sono contro il matrimonio gay.

Donald la prossima volta compra una vocale, gira la ruota, chiedi l’aiuto da casa e magari usa il 50 e 50, ma la prossima volta cerca di dire delle cose che abbiano senso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>