Discriminazioni: Gay Help Line raccoglie 2 mila segnalazioni al mese

Home » Cultura Gay » Discriminazioni: Gay Help Line raccoglie 2 mila segnalazioni al mese
Spread the love

Discriminazioni: Gay Help Line raccoglie 2 mila segnalazioni al mese Cultura Gay I casi di discriminazione nei confronti delle persone omosessuali, qui Italia, sono più gravi di quanto si può immaginare. Secondo i dati distribuiti da Gay Help Line sono circa 2 mila le segnalazioni che ogni mese vengono registrate dai centralini. Tanti, troppi gay vengono discriminati nel mondo del lavoro, mondo che è già di per se (di questi tempi) sempre più precario.

Infatti delle 2 mila segnalazioni pervenute ai centralini circa il 30% raccontano di difficoltà sui luoghi di lavoro, il 22% denuncia dei veri e propri episodi di mobbing. I dati sono stati spiegati dalla ricercatrice Silvia Sansonetti, la quale ha aggiunto:

Circa un terzo degli italiani preferirebbe che le persone lbgt vivano la loro condizione nell’ombra o comunque, nel migliore dei casi, che non la ostentino. I pregiudizi incidono negativamente anche sulla produttività. Si è infatti visto che le persone lbgt costrette a nascondersi sui luoghi di lavoro si comportano in modo innaturale e distaccato incidendo così negativamente anche sulla produttività.

Una soluzione per proteggersi dall’omofobia nella vita e nel mondo del lavoro? La denuncia. Il numero per rivolgersi a Gay Help Line e l’800-713-713.

Leggi ora  Fli: Chiara Moroni favorevole ai matrimoni gay