David Norris rinuncia alle presidenziali d’Irlanda

Home » GLBT News » David Norris rinuncia alle presidenziali d’Irlanda
Spread the love

David Norris rinuncia alle presidenziali d'Irlanda GLBT News Dato per favorito nei sondaggi della vigilia, il senatore gay David Norris ha interrotto (clamorosamente) la propria corsa per le presidenziali d’Irlanda. Nei giorni scorsi, il politico ha subito forti pressioni in seguito alla pubblicazione di una lettera indirizzata ad un tribunale israeliano invocando la clemenza per il suo ex compagno Ezra Yizhak.

L’uomo è accusato di aver stuprato un 15enne palestinese nel 1992. Durante la fase processuale, Yizhak aveva ammesso la propria colpevolezza, ottenendo una condanna nel 1997. Norris (mosso dall’incredibile amore per il proprio compagno) l’aveva definito “una persona buona e morale nonostante degli errori umani che posso capire a tutti”.

Leggi ora  Wikileaks: il Papa evitò di parlare di unioni omosessuali con Zapatero