CM Punk supporta il matrimonio gay: le reazioni dei fans

Home » Omofobia » CM Punk supporta il matrimonio gay: le reazioni dei fans
Spread the love

CM Punk supporta il matrimonio gay: le reazioni dei fans Omofobia E’ sempre più alto l’interesse da parte dei Vip di supportare i diritti omosessuali, un impegno che si conferma con interesse e che non sempre trova lo stesso entusiasmo da parte del pubblico. A far discutere, questa volta, è il commento del wrestler CM Punk che ha sfruttato il suo profilo Twitter (seguito da ben 870.000 followers) per dichiarare il suo impegno a favore dei matrimoni omosessuali.

Il wrestler aveva dichiarato on line quanto segue:

L’Emendamento 1 è ridicolo. Da quando il Nord Carolina si interessa di chi può, o non può, sposare qualcuno? I matrimoni tra persone dello stesso sesso dovrebbero essere sempre legali. Il tasso di divorzio tra uomini e donne sfiora il 50% quindi non c’è altro da aggiungere.

I commenti di Punk non sono piaciuti a un follower inglese che ha prontamente risposto di essere schifato dalle relazioni omosessuali: “Solo il pensiero di vedere un uomo con un altro uomo mi disgusta”. La risposta del follower ha suscitato la reazione del wrestler Punk che ha commentato con un diretto (e poco cortese): “Ammazzati”. Il commento, non apprezzata dai fans, ha subito trovato spiegazione: “A @ezeekay: Scusami. Non voglio ammazzarti. Voglio una versione migliore di te stesso”.

Photo Credits | Getty Images

Leggi ora  Calciatore accusato di omofobia su Twitter