Chelsea Clinton dice no all’emendamento One contro i matrimoni gay in Nord Carolina

Home » GLBT News » Chelsea Clinton dice no all’emendamento One contro i matrimoni gay in Nord Carolina
Spread the love

Chelsea Clinton dice no all'emendamento One contro i matrimoni gay in Nord Carolina GLBT News Interviste

Chelsea Clinton ha dichiarato di essere contro l’Emendamento One, che sarà proposto alle prossime elezioni nel Nord Carolina il prossimo 8 maggio: l’emendamento potrebbe proibire che lo stato riconosca come legali i matrimoni delle coppie gay e lesbiche.

Credo che ognuno debba battersi per ciò che è giusto, quando possibile, per quanto possibile, anche quando i diritti civili di uno statunitense o di un gruppo di americani in un unico luogo vengano messi in discussione.

Tutti gli americani, ovunque, dovrebbero preoccuparsi che la risposta sia quella giusta, queste sono le lezioni che ho imparato fin dalla mia tenera età, grazie ai principi guida che i miei genitori hanno trasmesso in me.

Ecco perché sono contro l’emendamento in Nord Carolina.

Photo Credits | Getty Images

 

Leggi ora  Omofobia sul posto di lavoro: la ricerca