Camerun: due ragazzi arrestati per i loro capelli da donne

Home » Cultura Gay » Camerun: due ragazzi arrestati per i loro capelli da donne
Spread the love

Camerun: due ragazzi arrestati per i loro capelli da donne Cultura Gay Arrestati per reati omosessuali a causa di un particolare taglio di capelli. È successo in Camerun: due ragazzi, uno di 19 anni e l’altro di 20, sono stati portati in carcere per i loro “capelli femminili” da un gruppo di poliziotti. L’avvocato delle vittime ha dichiarato che i suoi assistiti sono stati malmenati dalle forse dell’ordine e costretti a confessare di essere gay.

La polizia ha invece dichiarato di averli sorpresi a fare sesso orale nel retro di un night club.

Amnesty International ha chiesto che gli uomini vengano al più presto rilasciati. Per l’organizzazione internazionale il paese sta “palesemente violando i trattati internazionali sui diritti umani che ha firmato e ratificato”.

Leggi ora  Hozier, cuori Rainbow e l'ignoranza italiana